AdMedia

Europa-Regioni: a Portici 3,2 mln da Ue per progetto su aria

10 Ottobre 2018 Author :  
Con Air-heritage, progetto che punta a migliorare la capacita' degli enti pubblici di creare politiche partecipative ed efficaci sulla qualita' dell'aria, Portici (Napoli) si e' aggiudicata oltre 3,2 milioni di euro, dei 92 di finanziamenti dal Fondo europeo di sviluppo regionale, che la Commissione europea ha messo a disposizione per affrontare varie sfide urbane, dai cambiamenti climatici all'edilizia abitativa, dall'occupazione alle competenze per l'economia (terzo invito). Il comune della cittadina partenopea, l'unico italiano tra i 22 selezionati - tra cui figurano Amsterdam, Parigi, Barcellona, e Siviglia - realizzera' il progetto in partnership con l'Agenzia nazionale italiana per le nuove tecnologie; l'Universita' di Napoli Federico II; Legambiente Campania Onlus; l'Agenzia regionale per la protezione ambientale della Campania, e l'impresa Terraria. Al centro dell'iniziativa, lo sviluppo di una mappatura ad alta risoluzione di inquinanti, che verra' realizzata attraverso la fusione di dati prodotti da un network che monitora la qualita' dell'aria, integrato con stazioni di monitoraggio fisse, oltre a indicatori mobili sull'esposizione dei cittadini, con la partecipazione di volontari. I dati saranno usati per alimentare un nuovo Sistema di supporto per le decisioni delle politiche sulla qualita' dell'aria. "Con questi inviti a presentare progetti stiamo trasformando le citta' dell'Ue in laboratori in cui testare soluzioni in grado di migliorare la qualita' della vita nelle citta' di tutto il mondo", ha commentato il commissario Ue per la Politica regionale Corina Cretu.

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2