AdMedia

Brusciano, il Movimento 5 Stelle segnala le opportunità del Bando “Facciamo Scuola”

16 Aprile 2018 Author :  

Dalla galassia politica italiana, ancora in assestamento dopo il “Big Bang” del 4 marzo scorso, una dote in denaro giunge dal “Pianeta 5 Stelle” come segno di “restituzione e non di donazione” per sostenere iniziative pubbliche comunitarie. In Campania i sette Consiglieri Regionali pentastellati, dopo avere volontariamente effettuato un taglio ai propri stipendi, hanno deciso di destinare 255mila Euro alle Scuole pubbliche dislocate sul territorio regionale. Gli attivisti del M5S di Brusciano domenica scorsa, dal gazebo di Piazzetta San Sebastiano, costante presidio da 5 anni a questa parte, hanno socializzato l’esistenza di questo bando.
A riguardo, Giancarlo Siciliano ha fatto sapere che a Brusciano il M5S ha messo in moto un virtuoso percorso comunicativo dando informazione al Sindaco, Avv. Giosy Romano ed ai Dirigenti Scolastici delle Scuole pubbliche, indicando , a riferimento per ulteriori contatti, Salvatore Rotondi e Lucia Esposito Papa.
La Campania, su dieci regioni interessate che complessivamente mettono a disposizione 1 milione di Euro, è quella con il maggiore importo erogabile, insieme alla Puglia: 225mila Euro.
L’iniziativa intitolata “Facciamo Scuola” dà l’opportunità di poter fare istanze di presentazione di progetti, e vedersi riconoscere un finanziamento, del valore massimo di 10.000 Euro, legato allo specifico mondo dell’educazione e dell’istruzione pubblica che ha connaturati i suoi attori principali negli studenti con i loro docenti, i dirigenti e le stesse famiglie degli alunni.
I progetti dovranno avere almeno una di queste finalità: “Riduzione dell’impronta ecologica; Miglioramento dell’accessibilità ai plessi scolastici; Miglioramento della fruizione scolastica e dei servizi a favore degli studenti con disabilità; Acquisto di materiali e dotazioni strumentali per la didattica; Interventi di messa in sicurezza dei locali scolastici; Contrasto e riduzione della dispersione scolastica”.
I progetti che prevedono un attivo coinvolgimento degli studenti e delle loro famiglie, sia in fase progettuale e dove è possibile anche in quella realizzativa, avranno la preferenza nella valutazione finale.
Il termine di presentazione delle proposte è il 30 maggio e le stesse saranno oggetto di votazione, su base regionale, da parte degli iscritti alla piattaforma Rousseau.
Il modulo da compilare è online all’indirizzo:
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfJznvKeTYQLG8Vj9WQuHW_PrzEemM_7O1hhFLiO1ZCu07Q-w/viewform .

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2