Somma. Mentre la notte scende stellata, una serata dedicata alla musica dal vivo nel Castello d’Alagno

13 Novembre 2017 Author :  

SOMMA VESUVIANA. “Mentre la notte scende stellata”. È il nome della kermesse musicale che si terrà sabato 18 novembre alle ore 21.00, al Castello D’Alagno di Somma Vesuviana. Una serata di musica dal vivo con la partecipazione di giovani musicisti del nostro territorio: i ‘Rapido Taranto-Ancona’, la tribute band dedicata a Rino Gaetano attiva dal 2010, i gruppi ‘Sei di noi’ e ‘Ry’Scream’ e le voci di Rama, Maryam Tancredi e Marco Cozzolino, reduci dalle semifinali nazionali per Sanremo giovani 2018. Ad organizzare la manifestazione l’assessore agli Eventi Daniela Garofalo e l’associazione ‘Universo di Mimì’, già al lavoro per la realizzazione della quarta edizione del Mia Martini Festival, prevista per maggio prossimo, l’ingresso è libero. “Abbiamo voluto realizzare un progetto che desse spazio ai giovani artisti della nostra Somma”, commenta l’assessore Garofalo, “Un appuntamento cui non dovete mancare: una serata di musica al Castello d'Alagno organizzata in collaborazione con l'associazione Universo di Mimì e poi tre talenti sommesi che hanno partecipato alle selezioni di Sanremo Giovani. Sarà l’occasione per promuovere la buona musica, i giovani talenti e il territorio, in una bellissima location”. Una location il cui anno di fondazione risale al 1456 e che l’amministrazione comunale intende aprire al pubblico dopo anni di oblio. “Stiamo lavorando per riaprire il Castello”, spiega il sindaco Salvatore Di Sarno, “abbiamo ereditato una complessa questione burocratica che stiamo cercando di sbrogliare perché la nostra intenzione è restituire a tutti i sommesi un monumento che gli appartiene e che è ormai chiuso da troppo tempo. L’iniziativa di sabato è solo uno dei piccoli passi che vanno in questa direzione”. Soddisfatto anche il presidente dell’associazione “Universo di Mimì” Ciro Castaldo: “Come direttore artistico della serata mi sento onorato di poter organizzare un evento al Castello D’Alagno. Fin da bambino sognavo di vederlo ristrutturato e messo a disposizione dei cittadini, magari come sito multimediale per eventi di vario genere e museale per la promozione delle nostre tipicità e della nostra storia. Le risorse umane dell’associazione non profit che presiedo sono a disposizione delle istituzioni per la seria promozione di giovani talenti, del buono e del bello del territorio e chissà che il nostro Mia Martini Festival non possa trovare nel Castello D’Alagno una location ideale per la divulgazione del percorso fin qua intrapreso, con grande riscontro di pubblico e di critica specializzata”.

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178