AdMedia

Nola. Evasione d'imposta, sequestrati conti correnti, beni mobili ed immobili per oltre 1 milione di euro

22 Ottobre 2018 Author :  

Evasione d'imposta, la Guardia di Finanza di Nola sequestra conti correnti, rapporti finanziari, beni mobili ed immobili, fino alla concorrenza di E 1.304.304,00, ad un imprenditore operante nel settore del commercio di autovetture. In data odierna, i militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Nola hanno eseguito specifica misura cautelare reale concernente il sequestro preventivo, anche per equivalente, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Nola, su richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di F.A.. rappresentante legale pro tempore della società A., attiva nell'area nolana, indagato per il reato di omesso versamento di IVA. In particolare, il predetto amministratore, in virtù della carica ricoperta presso la società, già operante nel settore del commercio di autovetture, relativamente all'anno d'imposta 2013, avrebbe dovuto versare - alle casse dell'Erario - l'IVA dovuta sulla base della dichiarazione, ammontante a complessivi C 1.304.304,00. Anche al fine di dare corso all'individuazione di risorse economiche finanziarie riconducibili al predetto soggetto, da apprendere a ristoro dell'evasione d'imposta accertata, è stata delegata la locale Guardia di Finanza di Nola all'effettuazione di specifici accertamenti patrimoniali e finanziari, da sottoporre successivamente a sequestro preventivo, anche nella formula per equivalente. Gli accertamenti esperiti hanno consentito a questa Procura di avanzare specifica richiesta di misura cautelare reale, pienamente condivisa dal GIP el Tribunale di Nola. In tale contesto, è stato disposto il sequestro preventivo, fino alla concorrenza di E 1.304.304,00 delle somme presenti sui conti correnti e altri rapporti finanziari intestati alla società, nonché dei beni mobili ed immobili riferibili al soggetto indagato. Le attività espletate dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Nola hanno dunque permesso di sottoporre a sequestro somme finanziarie giacenti sui rapporti riconducibili sia alla prefata persona giuridica che al rappresentante legale pro tempore, fino alla concorrenza di C 1.304.304,00. includendo anche proprietà immobiliari. L'operazione odierna costituisce un ulteriore positivo risultato raggiunto dall'Autorità Giudiziaria e dalla Guardia di Finanza impegnate quotidianamente nelle attività volte al contrasto dei crimini finanziari e, in generale, a tutela della sicurezza economico finanziaria dell'area nolana.

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2