Incendi: nuovi roghi al Vesuvio, situazione critica in tutta la Regione

16 Luglio 2017 Author :  

Prosegue il lavoro di contrasto agli incendi boschivi ancora presenti in Campania.
Dalle prime ore del giorno si è registrata la ripresa di un focolaio a Torre del Greco in zona Montedoro, traversa Garzilli.
Le operazioni, spiega la protezione civile della Regione, sono rese piú complesse dalla presenza di venti settentrionali forti che,a tratti, hanno impedito agli elicotteri di alzarsi in volo.
Sono perció entrati in azione sul posto tre Canadair nazionali insieme a squadre da terra.
Altri fronti si registrano a Sant'Anastasia, Barano d'Ischia, Conca dei Marini e a Napoli in zona Astroni dove, al momento, si sta intervenendo con due aerei. Le condizioni atmosfetiche sia in Costiera che in provincia di Napoli rendono difficile l'intervento con gli elicotteri: è stata avanzata la richiesta di un nuovo mezzo nazionale. Alta in tutte le province la suscettività incendi per le condizioni meteo caratterizzate da caldo e vento forte.e

Incendio di vaste proporzioni che sta interessando il Parco Nazionale del Vesuvio, a San Giuseppe Vesuviano:

- a seguito del rinforzo dei venti il focolaio situato presso “Il Vallone della Profica” continua ad essere esteso. Le attuali condizioni meteo non consentono operazioni aeree da parte degli elicotteri e la zona non è raggiungibile da interventi via terra delle squadre dei Vigili del Fuoco;

- un aereo Canadair sta effettuando operazioni aeree di spegnimento mentre le squadre della Protezione Civile stanno cercando di arginare la propagazione da terra mediante la creazione di linee tagliafuoco;

- il rogo, non costituisce, allo stato attuale, pericolo per persone e/o cose e le esalazioni di fumo e cenere non stanno interessando il centro abitato, tuttavia, a causa del consistente rinforzo dei venti, il monitoraggio è stato intensificato;

- sul posto sono presenti il coordinatore del Centro Operativo Comunale Santino Ranieri ed il sindaco Vincenzo Catapano, che presiede le funzioni tecniche del C.O.C., in stretto e continuo contatto con la Prefettura, con la Regione Campania e con il coordinamento aereo regionale unificato.

Il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile continuerà a seguire con estrema attenzione l’evolversi degli eventi. Seguono ulteriori aggiornamenti.

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178