Torre del Greco. Violenza in famiglia incendia effetti personali e ricordi, 44enne arrestato

27 Aprile 2018 Author :  

Torre del Greco. Violenza in famiglia, 44enne arrestato dai carabinieri mentre incendia effetti personali e ricordi. Intervenuti, a seguito di una disperata chiamata al 112, i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre del Greco hanno tratto in arresto in flagranza di atti persecutori e lesioni personali un 44enne incensurato del luogo. L’uomo ha aggredito e minacciato di morte la moglie all’interno di un bar poi si è diretto a casa dove, davanti agli occhi dei 3 figli, tutti minori, ha preso i vestiti della consorte insieme ad alcuni album fotografici e vi ha appiccato il fuoco fuori dall’abitazione. I militari intervenuti lo hanno reso inoffensivo e tratto in arresto quindi hanno ascoltato la donna che ha denunciato precedenti minacce di morte da parte dell’uomo dopo essere venuto a conoscenza della propria decisione di interrompere il rapporto coniugale. Adesso il soggetto si trova in carcere.

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178