AdMedia

Acerra, caso rifiuti. La senatrice De Pretis: "Salvini ha interessi sui termovalorizzatori"

22 Novembre 2018 Author :  
Il senatore De Pretis scrive al Ministro dell'interno sul caso rifiuti, accusandolo di avere interessi economici nel settore: “Secondo quanto riportato da "il Fatto quotidiano" risulterebbe che il Ministro in indirizzo possiede un certo numero, sia pure limitato, di azioni ordinarie, della società A2A, la multi utility dell'energia risultante dalla fusione di due partecipate dei comuni di Milano e Brescia, la quale gestisce l'unico impianto di termocombustione dei rifiuti attivo sul territorio campano, quello di Acerra; tale società ha dichiarato in passato di voler realizzare un nuovo termovalorizzatore a Napoli – si legge nella nota del Senatore De Pretis - Il Ministro in indirizzo in questi ultimi giorni, nel denunciare il pericolo di una nuova emergenza rifiuti in Campania, ha proposto la realizzazione di un impianto di termocombustione dei rifiuti per ogni provincia della regione, suscitando polemiche anche in seno alla stessa compagine governativa”. De Pretis chiede di sapere se il Ministro “non ritenga, onde evitare anche il minimo sospetto di conflitto di interesse, al di là delle opinioni sul merito della questione, di doversi astenere da dichiarazioni sulla gestione dei rifiuti in Campania, nonché dal partecipare a decisioni in merito, oppure, in alternativa, ad alienare le azioni della società A2A in suo possesso”.

bannerpostoriservto

20150609 080954

Punto News Channel

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2