Palma/San Gennaro Vesuviano. Voragini e guardrail fatiscenti, il cavalcavia del pericolo

22 Maggio 2018 Author :  

PALMA CAMPANIA-SAN GENNARO VESUVIANO. Voragini, buche e guardrail fatiscenti: sos sicurezza da ripristinare lungo il cavalcavia dell’A30 Caserta-Salerno, uno spettacolo che si ripete anche in altre zone del vesuviano. Il cavalcavia, utile per chi vuol raggiungere Palma Campania evitando il traffico cittadino della vicina San Gennaro Vesuviano ma anche la zona industriale palmese, versa da qualche anno in uno stato di fatiscenza.

Lo scenario al confine tra le due città

Provenendo da San Gennaro s’incontrano una serie di buche che costringono automobilisti e centauri a fare slalom, immettendosi sul cavalcavia si ha a che fare con l’asfalto falsato e le voragini, in questo caso è frequente che nel tentativo di schivare le buche si rischia di invadere l’altra corsia mettendo in difficoltà chi proviene dall’altro senso di marcia. A peggiorare ulteriormente lo stato dei luoghi il fatto che i guardrail siano pericolanti e mentre in alcuni punti sono stati presi degli accorgimenti in altri invece la situazione è preoccupante. A cornice di questo quadro la fitta vegetazione che cresce indisturbata ai lati della carreggiata a coprire vari rifiuti, in merito alla situazione dei rifiuti bisogna segnalare i roghi di scarti industriali probabilmente che di frequente vengono appiccati da sotto il cavalcavia e che sono ben visibili sulla stessa A30.  
 
 

 

bannerpostoriservto

20150609 080954

Punto News Channel

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178