AdMedia

Pompei. Scavi, custodi: "Riapriamo l’Anfiteatro di sera"

19 Luglio 2018 Author :  

POMPEI. È una proposta di grande interesse quella che lanciano Antonio Pepe, coordinatore territoriale della Cisl Fp e Michele Cartagine, segretario provinciale dell’Unsa, in vista delle aperture straordinarie serali di alcune aree degli Scavi di Pompei. Cisl e Unsa, infatti chiedono l’apertura straordinaria serale anche dell’area dell’Anfiteatro e della Grande Palestra rimasti esclusi dal suggestivo itinerario notturno, per i fondi esigui destinati al Piano di Valorizzazione 2018. «L’Amministrazione, benché d’accordo, ha preso tempo (inutile), per poi riproporci lo stesso piano di apertura serale, in attesa di una risposta del Ministero - spiegano Pepe e Cartagine – sempre che sia stata fatta richiesta di aumentare la disponibilità finanziaria per la realizzazione del Piano di Valorizzazione 2018 per Pompei, così come specificato all’art. 4 del Piano Nazionale. Una proposta che guarda con attenzione alle risorse della Città di Pompei, in quanto riteniamo importante far rientrare nel Piano di Valorizzazione 2018 la parte dell’area archeologica che meglio si presta all’incentivazione dell’economia del territorio.» «In merito abbiamo coinvolto i nostri politici locali Virginia La Mura, Membro della 13a Commissione permanente (Territorio, ambiente, beni ambientali), e Luigi Gallo Presidente della VII Commissione (Cultura, Scienza e Istruzione), al fine di sollecitare l’intervento del Ministro prof. Alberto Bonisoli Riteniamo che lasciare al buio l’area di Porta Anfiteatro sia un ennesimo capitolo di limitazione per un Gran Tour serale al patrimonio mondiale dell’umanità, dal 1997».

bannerpostoriservto

20150609 080954

Punto News Channel

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2