AdMedia

LaCasadelSollievo

San Giorgio a Cremano. Emergenza sicurezza nelle stazioni della Circum: Iannone porta il caso in Parlamento

11 Marzo 2019 Author :  

Emergenza sicurezza nelle stazioni della Circumvesuviana, il Senatore Antonio Iannone porta il caso in Parlamento. "Al Ministro dell'interno. - Premesso che: il 5 marzo 2019 intorno alle ore 18 una ragazza di 24 anni è stata violentata da tre giovani nella stazione della ferrovia Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano (Napoli); la violenza è avvenuta nell'ascensore della stazione; la giovane, che abita a Portici, è stata trasportata in stato di shock all'ospedale "villa Betania" e sul posto è intervenuta la polizia, alla quale ha sporto denuncia; gli agenti hanno visionato le immagini delle telecamere di sorveglianza e si sono messi sulle tracce dei tre aggressori, che, come si apprende da fonti di stampa, avevano già cercato qualche giorno prima di usare violenza alla stessa giovane donna. La stazione di San Giorgio a Cremano è già finita più volte sotto i riflettori della cronaca: appena un mese fa sono stati ripristinati i murales di Massimo Troisi e Alighiero Noschese, entrambi originari della zona, vandalizzati con vernice spray nell'ottobre 2019; nel marzo 2018 è stata bloccata una baby gang di ben 19 ragazzi, tra i 14 e i 16 anni, che si preparava a salire su un treno armata di coltelli, mazze e tirapugni. Ma è lungo l'elenco degli episodi di teppismo e violenza verificatisi lungo la linea della Circumvesuviana, che collega Napoli con alcune decine di comuni dell'hinterland; tre anni fa un gruppo di vandali costrinse un capotreno a fermare un convoglio, per poi farlo scendere e bersagliarlo di pietre; pochi giorni prima una passeggera era stata ferita proprio da un lancio di sassi. Il 10 maggio 2013 il treno su cui viaggiava il Ministro per i beni e le attività culturali pro tempore, Massimo Bray, diretto a Pompei, fu costretto a fermarsi per atti vandalici, episodi che si susseguirono anche nei giorni successivi, tanto da spingere l'Eav (Ente autonomo Volturno) a far viaggiare sui treni, per qualche tempo, guardie giurate armate.
Si chiede di saper: se il Ministro in indirizzo intenda farsi carico dell'emergenza sicurezza che riguarda la Circumvesuviana di Napoli, che da troppo tempo è teatro di violenze e degrado; se, d'intesa con il Ministro della difesa, ritenga di destinare l'Esercito al pattugliamento delle stazioni della Circumvesuviana, attesa l'incapacità di Eav di garantire un servizio sicuro".

Punto Vesuviani News

PuntoVesuvianiNews è un giornale online che si occupa del territorio tra Napoli, l'area Napoli Nord e i Vesuviani. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2